La verità su Silvestre: arriva o no a Napoli?

La verità su Silvestre: arriva o no a Napoli?

matias_silvestre_inter_r400_thumb290x200Ogni estate i club di Serie A preparano i colpi da fare durante il calciomercato per rinforzare la rosa. L’Inter quest’anno si è attivata molto per permettere al tecnico Stramaccioni di avere una squadra competitiva per lottare per un posto in Champions League. L’attuale rosa dell’Inter sta facendo molto di più del previsto dato che si trova a meno quattro punti dalla Juventus di Conte.
Un lavoro importante quello del giovane tecnico romano che non vuole assolutamente mollare la presa. E’ chiaro che nessuno chiede lo Scudetto, ma Massimo Moratti potrebbe essere invogliato ad prendere rinforzi nel calciomercato di gennaio.

Non tutti i nuovi acquisti dell’Inter stanno facendo molto bene, Matias Silvestre, difensore argentino arrivato dal Palermo, sta tradendo le aspettative visto che gioca poco e male. Si è parlato molto di un possibile addio del giocatore e dell’offerta del Napoli, ma la verità è un’altra. Secondo quanto raccolto in esclusiva da Ilsussidiario.net da fonti vicine al giocatore, Silvestre non ha nessuna intenzione di lasciare l’Inter nella finestra di calciomercato invernale.

Non è sicuramente un momento facile per lui ma non è un tipo che molla alle prime difficoltà. E poi in casa Inter c’è un precedente confortante visto che lo scorso anno anche Ranocchia è stato criticato aspramente e ha giocato poco. Quest’anno il difensore italiano è su un altro livello di prestazioni e sta facendo molto bene. Inoltre l’Inter, che per Silvestre ha fatto un investimento importante, non ha intenzione di bocciare il difensore dopo soli pochi mesi. Durante le vacanze natalizie, la squadra si allenerà bene per affrontare la seconda parte di stagione. Silvestre verrà messo sotto torchio dallo staff tecnico dell’Inter. Non solo, il Napoli non sembra aver contattato in questo periodo l’entourage del giocatore, anche perché i partenopei non vogliono assolutamente pensare a un possibile colpo di calciomercato in difesa.

Il Napoli in effetti non vuole muoversi prima di sapere la situazione del capitano Paolo Cannavaro che potrebbe venir squalificato per via dello scandalo del Calcioscommesse. Il Napoli preferisce aspettare l’esito della sentenza prima di iniziare la ricerca di un difensore: l’impressione è che nonostante l’eventuale squalifica di Cannavaro, i nerazzurri non vogliano comunque prendere un altro giocatore per rinforzare la retroguardia. Mazzarri vorrebbe un attaccante che possa aumentare la pericolosità del reparto offensivo ed eventualmente un centrocampista di qualità per sostituire Donadel che è infortunato. Bigon avrà il suo bel da fare.

Fonte: Ilsussidiario.net

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram