Xavier Jacobelli: "Il Napoli darà battaglia in tribunale. Insigne è fantastico. Il Napoli deve credere fino alla fine allo Scudetto"

Xavier Jacobelli:

Xavier Jacobelli, direttore di calciomercato.com, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Crc. "Calcioscommesse? E' un processo senza fine. Attendiamo il giudizio di primo grado sapendo che non finirà tutto al giorno del verdetto del primo grado perchè poi si passerà al secondo grado e all'arbitrato sportivo. Bisogna aspettare e vedere le valutazioni e soprattutto gli atti quando saranno emessi. La responsabilità oggettiva è un grande sbaglio ma viene considerato uno dei capisaldi della giustizia sportiva. E' un principio che andava rifondato tanto tempo fa e solo ora ci si accorge che questo principio penalizza e non poco i club invece di punire solo chi sbaglia. Bisogna solo aspettare quali sono le motivazioni che porteranno Cannavaro e Grava a fermarsi. Inter - Napoli? Nell'arco di un campionato ci sono le possibilità di vedere partite come quelle di San Siro. Il Napoli si è dimostrato brillante ed ha dominato. Nulla è compromesso anche perchè mancano 22 partite. In secondo luogo, il Napoli non vive di episodi ma ha un gran bel gioco e può andare fino in fondo. Insigne o Pandev? E' giusto continuare a puntare su Insigne. E' in grande forma, favorito dall'utilizzo giusto che Mazzarri attua del folletto azzurro. Le grandi squadre non si costruiscono in un anno ma è un lavoro di anni, di lavoro nei giovani, di scout. Il Napoli sta dimostrando che tutte le scelte societarie sono state giuste. La rimonta in Europa League è stata fantastica e questo dimostra la crescita del Napoli. Mercato? Un vice Cavani avrebbe favorito la rincorsa alla Juve e cercherei un difensore centrale forte da Napoli anche se Cannavaro dovesse essere squalificato. Ma bisogna aspettare, operare poco ma farlo bene. Chi è l'anti - Juve? Il vero problema della anti - Juve è la Juve stessa che marcia come un treno. Inter e Napoli sono le vere contendenti allo scudetto senza dimenticare una Roma che va veramente forte e valorizza i suoi giovani talenti". 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram