VIDEO - Ezequiel Cirigliano, il nuovo Mascherano accostato al Napoli

VIDEO - Ezequiel Cirigliano, il nuovo Mascherano accostato al Napoli

La notizia è di oggi: il presidente del River Plate, Daniel Passarella, è atteso in Italia. Diversi appuntamenti con società italiane sulla sua agenda. Uno dei maggiori argomenti di discussione sarà sicuramente Ezequiel Cirigliano, centrocampista ventenne dei Millonarios. In Argentina, chi occupa quel ruolo si chiama "volante". Non a caso. Chi gioca in quella porzione di campo deve guidare la squadra, sempre a testa alta, con la massima concentrazione e indefinita grinta. Tutte queste qualità sono parte integrante del giovane volante, per l'appunto, del River, sul quale il Napoli sembra deciso ad investire. Il suo prezzo, 15 milioni di euro, esemplifica al meglio il discorso.

Piccolo ma con delle qualità immense - Nato a Ciudadela il 24 gennaio 1992 è sempre stato etichettato come piccolino. Il fisico, 172 cm x 72 kg, di certo non è dalla sua parte ma al torneo sudamericano sub 20 in Perù strega tutti e finalmente si libera di tutti i dubbi che gli aleggiavano intorno. Mette sempre più massa muscolare e comincia anche a crescere dal punto di vista tattico e tecnico. Grande corsa, grande visione di gioco ma anche un'innata dote: rubare palla e lanciare il pallone in profondità, per le punte, anche a distanze siderali. Per questa dote ricorda molto Javier Mascherano. La sua ascesa all'interno della formazione titolare del River Plate è segnata dall'avvento di Almeyda sulla panchina della Banda. L'ex giocatore dell'Inter prende coscienza del fenomeno che si ritrova in squadra e lo mette al timone del team. La leadership che dimostra impressiona ancor di più la critica ed i tifosi. E' pronto per l'Europa, è pronto a conquistarsi l'Europa.

Alcune giocate del giovane volante:

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram