Scarpe di cristallo: non è Cenerentola ma Aubameyang

Scarpe di cristallo: non è Cenerentola ma Aubameyang

Calcio e moda, un binomio negli ultimi anni vincente e avvincente. Se la moda è entrata nel calcio, creando le divise formali per calciatori e dirigenti delle diverse squadre, ora gli stilisti hanno deciso addirittura di entrare in campo. L’esempio più recente è quello di  Pierre-Emerick Aubameyang. Il giocatore del Saint-Etienne è sceso infatti in campo durante il riscaldamento contro il Lione con un paio di scarpette personalizzate fuori dalla norma, create dalla Nike e Orravan Designs impreziosite da ben 4000 Swarovski. Il giocatore però, ha poi deciso di lasciare le scarpette negli spogliatoi durante il match. Costo degli scarpini: 3000 euro per essere bello sia fuori che dentro.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram