Floccari, Merkel e Benatia. Il punto sul mercato azzurro

Floccari, Merkel e Benatia. Il punto sul mercato azzurro

Floccari, oggetto del desiderio azzurro fa gola anche ad altri club di A. Il primo attaccante sulla lista di Mazzarri è seguito con insistenza dal Genoa. Non sarà facile arrivare all’attaccante della Lazio che a gennaio comunque andrà via dal club di Lotito. Il Napoli resta in pienissima corsa e pronto a piazzare l’affondo decisivo. Quella di Immobile è poco più di una suggestione, un’idea difficile da mettere in pratica. Troppo complesso arrivare all’attaccante napoletano del Genoa, di mezzo c’è pure la Juve, proprietaria del cartellino. Dal Genoa potrebbe arrivare Merkel, un centrocampista. Al club di Preziosi dovrebbe andare invece in prestito Vargas che interessa pure al Pescara. Per l’attaccante cileno è ormai certo un trasferimento in prestito a gennaio, in questi cinque mesi non ha convinto e si preferirà farlo giocare con maggiore continuità. Vargas è stato un investimento economico importante, il club azzurro cercherà la soluzione migliore per non svalutarlo.

Merkel, osservato anche a giugno dal club azzurro, è seguito con attenzione per la sostituzione di Donadel, ormai definitivamente fuori dai piani tecnici e societari azzurri. Per l’ex viola occorre trovare sistemazione, potrebbe finire al Pescara. Un altro nome circolato per il centrocampo è quello di Obiang della Sampdoria, anche nel mirino della Juventus.
Si attende la sentenza su Cannavaro per valutare se dovesse esserci l’esigenza di un altro difensore. In lista c’è Benatia dell’Udinese, già inseguito in estate dal Napoli, insieme a Cuadrado. Un’idea, una valutazione, in attesa di conoscere con esattezza la situazione del capitano. E poi il capitolo rinnovi. De Sanctis e Campagnaro ancora non hanno sottoscritto il prolungamento dell’accordo con il Napoli. Per quanto riguarda il portiere c’è l’interessamento per Consigli dell’Atalanta (valore di mercato, 4 milioni), nella trattativa potrebbe rientrare Rosati. L’ex portiere del Lecce potrebbe cambiare squadra a gennaio dopo le prestazioni negative in Europa League. Campagnaro interessa a Juve e Inter, se non dovesse firmare con il Napoli finirebbe in un club di prima fascia. Da valutare anche le posizioni di Uvini, giovane difensore brasiliano e di El Kaddouri, ex fantasista del Brescia. Tutti e due dovrebbero essere girati in prestito anche se in Europa League contro il Psv hanno dato risposte convincenti.

Fonte: Il Mattino

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram