Bigon tratta con Marino, due gioielli dell'ex dg nel mirino del Napoli

Bigon tratta con Marino, due gioielli dell'ex dg nel mirino del Napoli

A Napoli c'è una schiera di tifosi che lo rimpiangono: Pierpaolo Marino. Uno dei grandi protagonisti della rinascita azzurra. Una risalita fatta di grandi colpi di mercato alternati a veri e propri buchi nell'acqua. Da Lavezzi a Navarro, da Hamsik a Datolo, da Zuniga a Russotto. Un rapporto, quello con il presidente De Laurentiis, che precipitò verso il basso all'indomani del pessimo inizio di campionato del Napoli di Roberto Donadoni. Oggi c'è Riccardo Bigon. Il nuovo che avanza, un arrivo subordinato a quello di Walter Mazzarri. Un ruolo minore rispetto a Marino, ma importantissimo nell'acquisto dei giocatori. Molto spesso non ha convinto e neanche a farlo a posta i prossimi due acquisti del Napoli sugli esterni potrebbero venire dal nuovo gioiello targato Marino: l'Atalanta.

Guardare prima a destra e poi a sinistra - Secondo quanto riporta calciomercato.com, il Napoli per l'out di destra sta guardando, di nuovo, e ancor più seriamente ad Ezequiel Schelotto. Esterno di ventitré anni con il contratto in scadenza nel 2015. La concorrenza della Fiorentina è altissima. A sinistra invece si punta all'altro esterno della Dea, un po' più difensivo: Federico Peluso. L'avversaria da battere, in questo caso, è la Juventus.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram