Pandev a RM: "Sconfitta immeritata ma dobbiamo essere più concetrati. Come sto? Sento ancora dolore"

Pandev a RM:

Goran Pandev è intervenuto ai microfoni di Radio Marte dopo la sconfitta con l'Inter. Queste le sue dichiarazioni:

"Abbiamo sbagliato un po' troppo. Abbiamo perso la partita nel primo tempo, nel secondo tempo abbiamo fatto molto di più, creato tanto ma non siamo riusciti a concretizzare.

Il mani di Cambiasso? Ha toccato con la mano quando è caduto. Ma aldilà del rigore o no, noi non meritavamo di perdere. Dobbiamo essere più attenti e concentrati perchè si sa che una squadra come l'Inter ti può punire con una sola occasione.

Come mi sento? C'è ancora un po' di dolore però il mister mi ha chiesto di stringere i denti. Non sono ancora al 100% ma ho voluto comunque aiutare i miei compagni".

Noi anti Juve? Abbiamo dimostrato che possiamo esserci, abbiamo giocato a viso aperto. Gli episodi purtroppo non sono stati dalla nostra parte.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram