Incredibile a Torino, giocatore granata primavera trovato positivo alla cocaina

Incredibile a Torino, giocatore granata primavera trovato positivo alla cocaina

Dal sito ufficiale del Coni si apprende una notizia clamorosa che getta nello sconforto e fa riflettere su come il fenomeno della droga non si sia arrestato, nemmeno a fronte di professionisti in erba che si accingono ad entrare nel mondo del calcio. A farne le spese un giovane calciatore della primavera del Torino, con passati nella Juve, Canavese e Pro PatriaPierre Francois Dell'Aglio, questo il nome del  ragazzo, dopo la partita Parma-Torino dello scorso 17 novembre è stato trovato positivo alla benzoilecgonina, un metabolita della cocaina.

Ecco il comunicato ufficiale dal sito dell'organo sportivo: "Il CONI comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Benzoilecgonina per Pierre Francois Dell'Aglio, tesserato della Federazione Italiana Giuoco Calcio, al controllo in competizione, disposto dal Comitato Controlli CONI-NADO, il 17 novembre 2012 a Collecchio, in occasione della partita del Trofeo Facchetti, Parma-Torino.
Il Tribunale Nazionale Antidoping ha sospeso in via cautelare l'atleta, accogliendo l'istanza presentata dall'Ufficio di Procura Antidoping".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram