ESCLUSIVA SN- Gigi Simoni: "Inter-Napoli, spero in un pareggio. Mazzarri trasmette tranquillità, Stramaccioni è bravo ma inesperto"

ESCLUSIVA SN- Gigi Simoni:

Luci a San Siro. Domenica sera, quando tutta la serie A sarà già scesa in campo, Inter e Napoli daranno vita al big match della 16esima giornata di campionato. Una sfida da sempre affascinante, ricca di emozioni, che potrebbe delineare gerarchie importanti per quel che riguarda la lotta scudetto. Per un'analisi della partita e del momento vissuto dalle due squadre, abbiamo intervistato in esclusiva Gigi Simoni, ex allenatore di Inter e Napoli.

Inter-Napoli, che partita si aspetta?

Sarà una partita interessante ed importante, soprattutto per l'Inter che ha un distacco più ampio dalla Juventus. Rispetto al Napoli, i nerazzurri cercheranno maggiormente il successo. Mi aspetto una gara bella e combattuta.

Gara decisiva per le sorti del campionato?

E' ancora presto per dare verdetti definitivi, ci sono ancora tante partite da giocare. Tuttavia, se l'Inter dovesse perdere, si allontanerebbe vertiginosamente dalla vetta, rischiando di compromettere il proprio campionato. Il Napoli vive una situazione diversa, avrebbe meno problemi a recuperare.

Milito-Cavani, quale dei due avrebbe voluto allenare?

Sono molto bravi, li avrei voluti entrambi nelle mie squadre. In passato ho allenato attaccanti come Ronaldo, Cruz e tanti altri campioni. Se dovessi fare per forza un nome, sceglierei Cavani perché è più completo.

Ballottaggio Insigne-Pandev, chi farebbe giocare a San Siro?

Per una partita così importante, ritengo più pronto Insigne. Il ragazzo è forte ed in questo momento ha una condizione fisica migliore. Pandev è stato fuori parecchio tempo.

Crede che Mazzarri sia l'arma in più di questo Napoli?

Walter è un allenatore bravo, in gamba e motivato. Lavora già da tanto tempo a Napoli, riesce a trasmettere più tranquillità alla squadra rispetto a Stramaccioni. Il tecnico nerazzurro ha buone qualità, ma è inesperto ed i suoi calciatori potrebbero risentirne.

Ex di entrambe le squadre, per chi farà il tifo domani sera?

Io tifo per entrambe, perchè ho vissuto periodi molto belli sia a Napoli che a Milano. Speriamo non perda nessuno. 

Antonio De Filippo

 

 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram