Ancora Lazio - Napoli, ora gli azzurrini sognano i quarti di Tim Cup

Ancora Lazio - Napoli, ora gli azzurrini sognano i quarti di Tim Cup

Ancora loro, sempre loro. Domani va in scena a Formello l'atto finale di Lazio - Napoli. Un duello che si protrae ormai da dieci giorni. E chi passa domani approda ai quarti di Primavera Tim Cup. Napoli che parte in vantaggio e con i favori del pronostico grazie al 3-1 ottenuto all'andata tra le mura amiche. Da considerare poi il pareggio per 1-1 nel recupero della sesta giornata di campionato, dove gli azzurri si sono espressi alla pari dei capitolini e forse dimostrando anche qualcosa in più. Domani, l'ultima di queste tre finali giocate in poco più di una settimana: ed il Napoli può addirittura "accontentarsi" di perdere con il minimo scarto.

Saurini però dovrà fronteggiare assenze importanti: mancheranno infatti Celiento in difesa e Palma a centrocampo dopo le espulsioni rimediate nella gara d'andata. Contestualmente, anche la Lazio dovrà fare a meno di Serpieri, uno dei pilastri della retroguardia di Bollini. Quanto alla probabile formazione, dovrebbe esserci il solito Crispino tra i pali, ormai sicurezza per la difesa azzurra che sarà composta da Allegra, Savarise, Lasicki e Nicolao. A centrocampo accanto a Palmiero e Fornito sarà Gaetano con tutta probabilità a rilevare il posto lasciato vacante da Palma. In attacco invece sarà riconfermato il trio che tanto bene ha fatto, soprattutto sugli esterni, nella sfida di mercoledì pareggiata per 1-1: ai lati di Novothny agiranno così Roberto Insigne e Gennaro Tutino.

 

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram