Appello di Formisano ai tifosi: "Domani al San Paolo scale libere e niente fumogeni. Rischio porte chiuse sempre più concreto"

Appello di Formisano ai tifosi:

Alessandro Formisano, head of operations della Ssc Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per lanciare un importante appello a tutti i tifosi che domani affolleranno lo stadio San Paolo. Ecco quanto sottolineato da SpazioNapoli: "Voglio fare un appello simile a quello fatto in occasione dell'ultima gara di Europa League. Il Napoli ha subito una condanna dalla Uefa per utilizzo improprio delle scale e per l'accensione di fumogeni e petardi. Questa condanna è stata sospesa, ma il ripetersi di tale atteggiamenti provocherebbe la disputa della prossima partita casalinga di Europa League a porte chiuse. Bisogna lasciare libere le scalette per flusso, deflusso e servizi di primo soccorso per le unità di primo soccorso medico presenti al San Paolo. Contro il Dnipro ho visto meno fumogeni e per questo ringrazio i tifosi. Vengono utilizzati per festeggiare in modo folkloristico ogni goal segnato, ma la Uefa non lo prevede e dobbiamo adeguarci".

Sui controlli effettuati dall'organismo europeo: " La Uefa sta visionando lo stadio per darci evidentemente prescrizioni future, c'è molta attenzione da parte loroStanno effettuando verifiche speciali da tre giorni, hanno messo il San Paolo sotto la lente di ingrandimento. La notizia del crollo di un rivestimento esterno dell'impianto è arrivata in Svizzera, ci sono state diverse corrispondenze e stanno controllando la situazione".

Infine, una battuta sul calendario di Natale: "Il calendario natalizio è uno dei principali focus dell'attività di marketing. Verrà presentato il 13 dicembre in collaborazione con la Msc crociere, mentre il 15 dicembre sarà disponibile in edicola. L'intento è quello di raccontare i calciatori fuori dal campo, calandoli in luoghi meravigliosi come Palazzo Reale, Pompei e la villa della Floridiana. Abbiamo contestualizzato 14 scatti nei posti meravigliosi di Napoli, unendo ironia ed arte".

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram