Ag. Inler: "Gokhan adesso è più sereno. I gol? Mi ha chiamato e mi ha detto..."

Ag. Inler:

Dino Lamberti, il procuratore svizzero di origini campane, ha seguito le prodezze di Inler da Zurigo. A Cava de Tirreni, frazione Santa Lucia, hanno guardato la partita in tv suo padre Giuseppe, suo fratello Antonio, sua sorella Stefania e il più piccolo Luca.

Che le ha detto Inler?
"Mi ha telefonato subito dopo dagli spogliatoi e mi ha detto adesso sei contento?"

Perchè?
"Perchè dopo il gol al Milan lo avevo caricato: gli dissi che dopo un gol ne arrivano altri ma bisogna crederci e provarci con convinzione. Così è stato".

Come spiega questo sua esplosione?
"Adesso è più tranquillo, più sereno. Il secondo anno è sempre diverso dal primo, avverti meno la pressione nel provare certe cose".

Qualche altro segreto?
"Da quando ha cambiato casa è più tranquillo, vive sempre dalle parti del centro sportivo a Castelvolturno ma un po’ più lontano. E con i due nuovi proprietari ha un bellissimo rapporto".

E adesso?
"Gokhan è uno che sta sempre con i piedi per terra, ora sta già pensando all’Inter".

Fonte: Il Mattino

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram