shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Pescara: prima la sfida,poi il mercato

Napoli-Pescara: prima la sfida,poi il mercato


Domenica 2 dicembre ci sarà la sfida sul campo, da lunedì si comincerà a parlare del mercato.

Proprio così Napoli e Pescara pensano, discutono e probabilmente i rispettivi direttori sportivi, il giorno dopo il match, si incontreranno per valutare al meglio ogni situazione. Il quotidiano Tuttosport  parla di due o tre  elementi individuati da Delli Carri. Gli stessi che il Napoli vorrebbe dare in prestito affinchè abbiano maggiore spazio.

Si tratta in primis di Marco Donadel. Il centrocampista ex Fiorentina necessita di giocare, non una partita ogni quindici giorni, ma titolare, perchè deve recuperare la miglior forma fisica. Ha bisogno di continuità. La società abruzzese strizza l’occhio. il giocatore interessa, e non poco.

Il secondo nome lo propone il Napoli: Ignacio Fideleff. Si attende, però, una risposta positiva dal neo allenatore Bergodi. Il difensore argentino è attualmente in prestito al Parma, ma solo panchine accumulate finora. La società adriatica sarebbe l’ideale.

Altro candidato per la difesa potrebbe essere Bruno Uvini, giovane di belle speranze, ma mai utilizzato da mister Mazzarri. Delli Carri ci sta pensando. Se ne riparlerà.

Infine il calciatore maggiormente richiesto è Omar El Kaddouri, che interessa anche al Genoa. Il ragazzo trova poco spazio a Napoli e ha avuto difficoltà a recepire le idee del tecnico livornese.

Tanti i nomi per il Pescara, ma il Napoli cosa ci guadagnarebbe? Niente, in termini economici, ma innanzitutto c’è la possibilità concreta di far crescere i più giovani, e recuperare i meno. Poi una corsia preferenziale per i due gioiellini della rosa abruzzese: lo slovacco Vladmir Weiss, classe ’89, e il colombiano Juan Fernando Quintero, classe ’93, che già impazzano sul mercato…

 

 

Preferenze privacy