shinystat spazio napoli calcio news Behrami, con lui non si piange più Gargano. E' il re dei contrasti in A!

Behrami, con lui non si piange più Gargano. E’ il re dei contrasti in A!


Tutti in piedi per Valon Behrami. Non è ancora giunto il momento per una standing ovation, ma già adesso lo svizzero ex Lazio e Fiorentina se la meriterebbe. Come avrebbe meritato, in più di un’occasione, la palma di migliore in campo.

Non segna, non si esibisce in rovesciate, colpi di classe, tacchi o ‘veroniche’ ma il suo rendimento è da top player. Di quelli veri, non quelli chiacchierati nelle trasmissioni o sui giornali, che costano tanto e poi non arrivano mai. Valon Behrami esprime insieme muscoli e personalità. Mazzarri a Cagliari si è inventato un centrocampo muscoloso, che per questa volta ha badato meno alla classe. Con Hamsik quasi in attacco a dare una mano a Lorenzo Insigne, sulla linea mediana c’erano i tre svizzeri, che sono partiti titolari come accade soltanto nella loro nazionale.

SECONDA VITA DA MEDIANO – Per una volta, quindi, è stata messa da parte la classe per un’iniezione di sostanza. Ma se Dzemaili riesce bene a “oscillare” tra centrocampo e attacco, facendo da cerniera, se Inler è più libero da compiti di marcature e può dedicarsi con maggiore facilità a creare gioco e far girare il pallone, tutto il “lavoraccio” spetta a Valon Behrami: pressing furioso, rubare palloni a volontà e far partire subito il gioco azzurro. In questo l’ex Fiorentina primeggia: nella partita col Cagliari ha vinto il personale duello con Nainggolan, che di certo non è un giocatorino qualsiasi, vincendo ben 11 contrasti. Nessuno come lui fino a questo momento in Serie A. E il dato sui contrasti è una caratteristica che Behrami si porta appresso sin dalla prima giornata: grazie al suo lavoro la squadra partenopea ha primeggiato a lungo nelle percentuali di contrasti vinti, tutti grazie a lui. E pensare che una volta faceva l’ala, poi a un certo punto ha cambiato idea. Ha promesso di giocare meglio al centro, eppure sulle fasce mica faceva male, anzi. E a Napoli è arrivato per vivere la sua seconda vita da mediano.

GARGANO CHI? – E non a caso Behrami è tra i migliori di tutto il campionato. Forza fisica e grinta, ma sorprendentemente con un gioco pulito e corretto. Nessun rosso, poche le ammonizioni: basti pensare che Paolo Cannavaro è già a quota cinque e gioca in un ruolo diverso. Behrami, invece, ha la capacità di sbagliare pochissimo, dando sicurezza a tutto il centrocampo, quasi come un metronomo ogni contrasto con lui può essere vinto. Ecco perché col suo arrivo si può dire che il reparto si è rinforzato: oltre al suo lavoro, che non fa per nulla rimpiangere la partenza di Gargano, lo svizzero ha aiutato Inler a crescere e a mettersi al servizio della squadra per quelle che sono le sue qualità. Difatti, anche le “vedove” di Gargano si stanno cominciando a ricredere: quelli che rimpiangevano il Mota, ora guardano a Milano e vedono i tifosi dell’Inter rumoreggiare nei confronti dell’uruguaiano, colpevole di sbagliare troppi palloni. Un vecchio problema del Napoli che l’ex West Ham ha risolto. E forse proprio la militanza negli “hammers” ha fatto diventare Behrami un vero e proprio martello, al quale, però manca ancora il giusto riconoscimento per la sua qualità. Non può chiamarsi classe, forse, ma il calcio è anche questo. E il top player coi muscoli sta facendo le fortune del Napoli di Mazzarri.

Fonte: Giovanni Scotto per Il Roma

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl