shinystat spazio napoli calcio news Occhio vigile sull'amico di Insigne, un prediletto di Zeman

Occhio vigile sull’amico di Insigne, un prediletto di Zeman


Si ritrovarono tutti e quattro, all’inizio della stagione 2009/10. Alla periferia del calcio di serie C, a Foggia. C’erano Lorenzo Insigne, Zdenek Zeman, Pasquale Casillo, l’artefice dell’atto secondo di Zemanlandia, e poi Marco Sau. Inevitabile la caccia ai sosia. Il folletto di Frattamaggiore, si diceva, era il nuovo Signori; il centravanti Sau la controfigura di Ciccio Baiano. O viceversa. Finì così: 20 a 19. Ovvero 20 gol li segnò Sau, 19 il nuovo idolo di Napoli. Oggi l’ex stabiese guida l’attacco del Cagliari e stasera sfida il compagno di squadra ai tempi Zeman.

È il 2006 quando Marco passa dai dilettanti del Tonara alla Primavera del Cagliari. Un anno dopo, mister Giampaolo lo porta in ritiro con la squadra A. Lo chiamano ‘Pattolino’ per la giovane età e il fisico minuto. Poi Marco va a Manfredonia, in serie C1, assieme al compagno Cossu. Gioca 31 partite, segna 10 volte. La prima avventura in serie B nell’Albinoleffe di Madonna, nel 2008/09, non è fortunata. A Lecco ritrova il gol con il contagocce, ma Zeman lo nota. E decide di portarselo a Foggia.

Nel segno di Zeman e Zola: il maestro e l’idolo adolescenziale. L’anno dopo Foggia arriva il meritato passaggio tra i cadetti, a Castellammare di Stabia. Senza poter fare una preparazione atletica, a causa dell’intrigo tra i pugliesi e il Cagliari, società che ne ha sempre detenuto il cartellino. Eppure Sau non si è buttato giù, anzi: ‘Pattolino’ ha risposto con un bottino di 21 reti con la maglia della Juve Stabia e l’incoronazione come idolo del Menti. A fine stagione i riconoscimenti non sono mancati: vice capocannoniere, dietro l’inarrivabile Immobile, più l’inserimento nel Top 11 della Serie B. Tutto ciò a quasi 25 anni, un’età nella quale di solito difficilmente un calciatore riesce ad esplodere. A Cagliari in serie A non ha deluso: in 9 presenze già 4 gol. E due, giusto per far capire di che pasta è fatto, a San Siro, nella Scala del calcio.

Ed è per questo che Sau è finito nel mirino di molto club. Tra questi, si dice, c’è anche il Napoli.

Fonte: Il Mattino

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl