shinystat spazio napoli calcio news Cavani nel mirino delle big europee, ma sceglie il Napoli

Cavani nel mirino delle big europee, ma sceglie il Napoli


Cavani per il dopo Falcao. La voce circola in Spagna, c’è scritto su Marca.com, l’edizione on line del quotidiano sportivo spagnolo. È stato lanciato anche un sondaggio sul sito on line e i tifosi spagnoli hanno scelto il Matador come attaccante preferito per il futuro.
Se dovesse andare via l’attaccante colombiano, nel mirino di Chelsea e Real Madrid, ecco che l’Atletico punterebbe dritto sul Matador. Voci ovviamente perchè sono diversi gli attaccanti che potrebbero fare gola all’Atletico Madrid: Suarez, Dzeko, Huntelaar, Martinez, Soldado e Negredo. Solo voci. La realtà è che il presidente De Laurentiis ha blindato Cavani rinnovandogli il contratto fino al 2017 e adeguandogli lo stipendio a quelli dei veri top player europei e fissando la clausola rescissoria di 62 milioni. E il campione uruguaiano sta bene a Napoli e ora come ora pensa solo al Napoli e a segnare il maggiore numero di gol per portare il più in alto possibile la squadra in campionato e in Europa. “Il futuro al Napoli è il mio presente. Per me conta il presente, qui sto benissimo e qui nascerà il mio secondo figlio”, ha dichiarato il Matador.
Gennaio è vicino, si delinea la strategia operativa. Contatti telefonici tra De Laurentiis e Bigon, presto un incontro diretto per fare il punto della situazione. Un attaccante di spessore da aggiungere al gruppo, arrivo che andrebbe di pari passo con il passaggio in prestito di Vargas, seguito dal Pescara. In estate la società decise di puntare su di lui ma le risposte del cileno non sono state confortanti: domani sera in Svezia avrà un’altra opportunità, forse l’ultima.
L’obiettivo è Floccari, attaccante della Lazio, inseguito già in estate, il preferito di Mazzarri. L’alternativa è Pinilla del Cagliari, Rolando Bianchi poco più di una suggestione. Un attaccante funzionale come vice Cavani ma non solo, nel senso che si tratta di una punta che potrebbe giocare in tandem con l’uruguaiano, cioè non solo un elemento statico da centro-area. Numericamente se ne avverte la necessità, al momento se si ferma uno dei quattro le alternative per Mazzarri si riducono all’osso e ci sono poche possibilità di cambiare l’assetto.
Altra casella da riempire è quella del centrocampista centrale, operazione questa collegata alla partenza di Donadel, l’ex viola che come Vargas non ha dato le risposte attese nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa. Un quarto centrale da aggiungere a Behrami, Inler e Dzemaili. Elemento fondamentale per non restare ai minini termini in caso di infortuni o squalifiche, come è accaduto contro il Milan sabato sera al San Paolo.
Per l’esterno sinistro dipende dalle eventuali richieste per Dossena. Se il Milan si dovesse fare avanti se ne potrebbe parlare, però il club azzurro dovrebbe avere già pronto un sostituto, altrimenti anche sulla fascia si andrebbe in affanno. Un esterno che il Napoli non ha mai smesso di seguire è l’argentino Centurion del Racing Avellaneda.
Si guarda al mercato estero, lo scouting azzurro è al lavoro. Tra i nomi è spuntato quello di Funes Mori del River Plate, nulla di concreto. Sondaggi, sguardi, valutazioni. Si dovrà anche decidere su Uvini, il giovane difensore brasiliano preso in estate e finora mai utilizzato, un acquisto in prospettiva futura. A gennaio potrebbe anche essere girato in prestito.
Questione rinnovi. In scadenza De Sanctis e Campagnaro, situazioni da affrontare. Finora qualche contatto tra il direttore sportivo Bigon e i procuratori del portiere della nazionale e del difensore argentino. Ma la trattativa non è in fase avanzata, uno degli appuntamenti da fissare a breve.

Fonte: Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl