shinystat spazio napoli calcio news Zamparini abbandona l'assemblea di Lega: "Impugnerò tutte le decisioni sui diritti tv"

Zamparini abbandona l’assemblea di Lega: “Impugnerò tutte le decisioni sui diritti tv”


Un fulmine a ciel sereno. Sembrava che la riunione di questa mattina in Lega tra i presidenti di serie A servisse soltanto a ratificare accordi già raggiunti, ma qualcosa è andato storto. Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha abbandonato la riunione anzitempo per divergenze sulla spartizione dei diritti tv. Secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, Zamparini ha dichiarato: “Quelli che sono rimasti su si stanno dividendo il malloppo. Impugnerò le delibere delle ultime assemblee perchè non ci si basa sulla meritocrazia ottenuta negli ultimi 50 anni. Favoriscono le squadre con due città come Milano, Torino, Roma. Io me ne vado, speriamo che il futuro cambi in Italia. Sono contro la delibera in cui si va a raddoppiare i soldi a chi ha due squadre per città. Guardano solo il bottino, il malloppo. Vi immaginate a Londra? Ritenete giusto che tutti i soldi vadano a Londra che ha tante squadre. Questo calcio è una schifezza, la Lega non esiste. Lo sport è un valore, i giovani ci guardano per apprendere dei valori invece noi esprimiamo delle schifezze”. 

La polemica è iniziata e, a quanto pare, non verrà risolta in tempi brevi…

Preferenze privacy