shinystat spazio napoli calcio news Boban riesuma il fantasma di Lavezzi

Boban riesuma il fantasma di Lavezzi


Ci risiamo. Ora anche gli altri mettono in casa azzurra gli spifferi di voci passate, assorbite e superate con i risultati. Ma le delusioni sfociano nella necessità di scovare le cause della disfatta, di due punti persi da “polli“, di una vittoria sfuggita perché stretta parente di una crescita mentale che non appartiene ancora a questa squadra. Ed ecco che Zvonimir Boban, ex rossonero, attualmente opinionista Sky, trova terreno fertile quando si tratta di scovare dalla cesta delle causali la vecchia e scontata assenza del pocho Lavezzi. Ecco le sue dichiarazioni:  “Il Milan ha meritato il pareggio, il Napoli non era in serata, è stato stranamente in difficoltà anche se ha avuto molte occasioni ed è calato nel corso del match. Si sente la mancanza di Lavezzi, soprattutto quando la squadra deve gestire il vantaggio“.

Ancorandoci ulteriormente ai fantasmi di un recente passato, fatto di giocatori amati e poi lasciati andare, finisce soltanto per annebbiare il giudizio dei tifosi, che oggi hanno solamente bisogno di comprendere le reali cause di alcune mancanze, per aspettarsi le giuste mosse dalla società, come segno di maturità e volontà di crescere anche sotto questo aspetto. Lavezzi è a Parigi, se manca qualche pezzo a questa squadra, che si chieda a Bigon ed il suo entourage di intervenite per cercare di alleviare le mancanze, per chiudere le falle non ancora divenute voragini.

Preferenze privacy