shinystat spazio napoli calcio news L'orgoglio di Aurelio e un dilemma che affligge

L’orgoglio di Aurelio e un dilemma che affligge


Arrivano da Los Angeles le parole che il Napoli e Mazzarri volevano sentire. Attraverso il sito ufficiale del club, Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni che appoggiano in pieno la linea di Mazzarri. Ecco quanto dichiarato: “Sono orgoglioso del Napoli e del lavoro che tutto il gruppo, guidato da Mazzarri con il quale sono in piena sintonia, sta portando avanti. Mazzarri ha ragione quando dice che negli ultimi anni il Napoli ha ottenuto risultati straordinari, frutto dell’impegno, dello sforzo e del lavoro della Società, dello staff tecnico e dei giocatori“.

Uno sforzo non indifferente, su questo non ci piove. Ma ci piacerebbe sentire, in una di queste dichiarazioni d’approvazione e di sintonia nei confronti del lavoro del tecnico, un parere sui programmi e sugli obiettivi futuri, che delineassero in maniera piuttosto marcata le prossime mosse che l’entoruage prodigherà al fine di salire ancora un gradino per avvicinarsi all’ambito mondo delle squadre vincenti. Carpito da tempo che l‘Europa League è cosa poco gradita, e che il campionato ha le sue priorità e si cercherà di privilegiarlo, a cosa andrà in contro la società in un futuro fatto di competizioni multiple e impegni sempre più dispendiosi? si cercherà di allestire una squadra con elementi più validi di quelli attuali? oppure si sceglierà la linea di mollare qualcosa pur di spingere verso l’obiettivo ritenuto più consono? Ci scusi presidente, si prenda il tempo necessario per rispondere, ma, in un prossimo futuro, ci piacerebbe ricevere la tanto agognata risposta…