shinystat spazio napoli calcio news Cavani e Behrami, provino decisivo in queste ore

Cavani e Behrami, provino decisivo in queste ore


Vibrazioni positive arrivano dall’ambiente azzurro in vista della gara serale contro i clivensi di Verona. Edinson Cavani, che lamenta un risentimento muscolare che gli ha causato l’uscita anzitempo nella rifinitura di ieri, potrebbe e dovrebbe farcela grazie anche alle classiche “infiltrazioni antidolorifiche, vere e proprie fiale miracolose quando si tratta di eliminare il dolore. Ma c’è anche un altro problema in casa azzurra che riguarda Valon Behrami, che risente di un problema legato sempre ad un affaticamento muscolare.

Ecco quanto riportato da Tuttosport in edicola questa mattina: Questa proprio no, non ci voleva. Edinson Cavani si è fermato sul rettilineo finale, all’ultimo scatto ed in prossimità della sfida contro il Chievo. Al termine della rifinitura di ieri, il Matador ha lamentato un fastidio muscolare e ha preferito interrompere il lavoro, solo a titolo precauzionale. Mazzarri sbuffa, nel mentre tormenta il lecca-lecca che ormai utilizza come alternativa alla sigaretta.  Cavani dimostrerà di aver assorbito questo affaticamento anche grazie alle terapie anticontrattura che gli sono state somministrate. Ma non solo. Oltre al Matador, pure Behrami dovrà sostenere il provino decisivo. Il dubbio sul suo impiego dovrebbe essere stato allontanato dalla corsa con la quale ha fatto ingresso in campo ieri pomeriggio, anche se il ballottaggio con Dzemaili non può essere escluso categoricamente.