shinystat spazio napoli calcio news La formazione di Dnipro-Napoli: ritornano le seconde linee

La formazione di Dnipro-Napoli: ritornano le seconde linee


Stasera alle 21,05 il Napoli sfiderà, sul campo dei padroni di casa ucraini, il Dnipro.

L’obiettivo è quello di concludere la partita, con un risultato utile per i partenopei, che sia un pareggio o una vittoria, per continuare la “favola” Europa. Come già più volte chiarito dallo stesso allenatore, adesso la priorità resta il Campionato, dal quale ci aspettiamo tutti molto in quanto, la squadra sembra aver trovato la “giusta dimensione” e la giusta “forma mentis” per imporsi e trattenersi nelle posizioni alte Ma l’ Europa League non è da sottovalutare, è pur sempre una “vetrina” europea di tutto rispetto, dalla quale il Napoli, può auspicare a raggiungere traguardi importanti.

Come di consueto, scenderanno in campo  le seconde linee, se è così le si vuole definirle. Dato che, anche i panchinari in alcune occasioni, hanno dimostrato di avere stoffa e di non aver nulla da invidiare ai titolarissimi, ma purtroppo è mancata la continuità. Esemplificative sono state le prime due partite giocate in Europa: contro l’AIK Solna, stravinta per 4 a 0 con uno strepitoso Vargas in campo, protagonista di una spettacolare tripletta e quella contro il PSV, dalla quala i partenopei hanno incassato una sonora sconfitta per 3 a 0. Insomma due facce paurosamente opposte di una stessa medaglia

Ma stasera non si scherza. Stasera bisogna dare il massimo e mantenere la giusta concentrazione.

Mazzarri proporrà il classico 3-4-1-2, con Rosati tra i pali e Gamberini Fernandez e Aronica in difesa. Sulla fasce Mesto e Dossena mentre al centro Behrami e Donadel con Dzemaili in posizione più avanzata e in attacco i giovani Insigne e Vargas.

Alina De Stefano