shinystat spazio napoli calcio news Insigne-Pandev, che la sfida abbia inizio

Insigne-Pandev, che la sfida abbia inizio


Il nuovo che avanza. In un calcio sempre più povero, avere un giovane talento in rosa può rivelarsi una benedizione piovuta dal cielo. Il Napoli può essere inserito senza ombra di dubbio tra le società “baciate dalla dea bendata”, avendo tra le sue fila un gioiello di rara bellezza: Lorenzo Insigne

L’attaccante di Frattamaggiore, 22 anni ancora da compiere, ha dimostrato in questo primo scorcio di stagione di essere un calciatore da Napoli. Dopo le due esperienze fantastiche vissute in Lega Pro a Foggia ed in serie B a Pescara sotto l’ala protettrice di Zdenek Zeman, il folletto partenopeo ha continuato a stupire tutti anche all’ombra del Vesuvio: un goal capolavoro contro il Parma dopo trenta secondi dal suo ingresso in campo (il primo in serie A), un rigore conquistato contro la Lazio con una giocata da fuoriclasse, assist illuminanti e numeri che spesse volte hanno infiammato l’esigente pubblico del San Paolo.

Negli ultimi due match di campionato, Insigne non ha brillato: contro l’Udinese ha sciupato una ghiotta occasione da goal, mostrandosi forse anche un pò egoista non passando la palla a Cavani, mentre allo Juventus Stadium ha giocato soltanto gli ultimi cinque minuti, con il risultato che era già compromesso. Nello stadio torinese però, così come successo al San Paolo contro i friulani (nonostante un goal capolavoro), abbiamo visto un Pandev non al top della condizione: in particolare contro la Juventus, l’attaccante macedone ha mostrato tanta lentezza nella manovra, fattore che ha condizionato l’intero reparto offensivo.

Nonostante la gerarchia sembri difficile da poter scardinare, potrebbe essere arrivato il momento giusto per Insigne. L’attacco del Napoli gode di valide alternative ed è giusto che fra i calciatori azzurri possa nascere una sana competizione. La magia effettuata con l’Under 21 contro la Svezia sette giorni fa, è l’ennesima conferma del talento di Insigne. Un talento che sta per scoppiare, un talento che reclama più spazio per poter crescere, maturare e consacrarsi definitivamente. Nonostante le gerarchie, nonostante la bravura di Pandev…