shinystat spazio napoli calcio news Rileggi la conferenza da Castel Volturno: "Affrontiamo la gara sapendo che c'è sempre il ritorno al San Paolo..."

Rileggi la conferenza da Castel Volturno: “Affrontiamo la gara sapendo che c’è sempre il ritorno al San Paolo…”


Quanto conta un risultato positivo a Torino

Di partenza prendo sempre in considerazione solo la sconfitta, per capire come affrontare la settimana successiva nella peggiore delle ipotesi. Faremo come col Chievo, cercando di vincere. Noi siamo prima insieme a loro: in caso di vittoria sarebbe sicuramente fantastico. In caso negativo ci distanzierebbero solo tre punti con la gara al San Paolo ancora disponibile… 

Allegri “geloso” di questa sfida ma dice che l’Inter è favorita per lo Scudetto..

A me non interessa. Non ha tutti i torti sull’Inter, hanno fatto delle scelte giuste e hanno una rosa vasta e di fuoriclasse. Su trenta partite può succedere di tutto. 

Le assenze di Buffon e Vucinic

Storari è bravissimo e un portiere di rispetto, certo che è un vantaggio non avere Buffon. Basta che noi scegliamo bene l’angolino dove mettere il pallone, altro non conta. Sono curioso di vedere i miei calciatori in campo.

Ferlaino: “Il Maradona di questo Napoli è Mazzarri”

Lo ringrazio, è stato anche il mio presidente quando ero allenatore in seconda.

Ottimismo?

No, le partite le rispetto tutte. Sono più tranquillo perché ho capito che la squadra anche quando soffre sa reggere più botte di prima. Sento un salto di qualità in queste sette partite e questo mi offre più tranquillità. E’ un discorso che non finirebbe mai.

L’attenzione della Juve verso il Napoli. 

Tutti hanno rispetto di questo Napoli, per noi è un gran successo ma è già accaduto negli anni precedenti. Se loro non fanno le cose al top possiamo metterli in difficoltà, lo sanno.

In quanti modi si può affrontare la Juve

Dipende dalo stato di forma della squadra, dettato dalle energie fisiche e dai valori.

Pirlo da contenere

La Juventus è una squadra di altissimo livello in tutti i reparti e lo ha dimostrato. E’ affamata di risultati e gioca in quello stadio. Noi dobbiamo impedire di farli giocare quando sono in possesso. 

Finalmente si gioca

Parlavo con il mio staff, preferivo evitare le chiacchiere. Tutto quello che si è detto su di me non ha influito per niente. Le partite sono tutte da tre punti, la somma di tutte le gare fa la classifica. Poi ci sono partite più prestigiose e fa parte del gioco. Dobbiamo fare la migliore prova possibile per fare bene con una squadra che non perde da un anno e mezzo. E poi c’è sempre il ritorno…

Carrera? Gli stringerò la mano senza problemi

Le condizioni di Cavani

A me interessa vedere tutti i calciatori che erano in giro per le Nazionali, lui e Vargas sono stati gli ultimi ad arrivare. Li ho visti bene nonostante questo giro del mondo e che non si siano allenati con noi da 10 giorni. Domani valuterò tutte le situazioni e sceglierò la formazione più adatta.

Il big match con la Juve è alle porte. La conferenza di Walter Mazzarri.

Benvenuti alla diretta testuale targata SpazioNapoli: a Castel Volturno il nostro direttore Antonio Manzo.