shinystat spazio napoli calcio news Cesari: "Damato non è abituato a gestire partite delicate"

Cesari: “Damato non è abituato a gestire partite delicate”


L’ex arbitro ed opinionista sportivo Graziano Cesari non è rimasto piacevolmente colpito dalla designazione del direttore di gara Damato per il big match di sabato Juventus-Napoli. Intervistato da Sportmediaset, ha pacificamente contestato la scelta a causa dell’inesperienza dell’arbitro in gare di una certa portata. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Mi spiace dirlo ma Damato non è un top class, non ha mai diretto una partita di Champions League e non so se riuscirà a reggere la pressione di una gara così importante in uno stadio particolare come quello della Juventus. E’ un outisder: si è scelto di promuovere un giovane, come già era successo con Valeri per il derby di Milano. Sappiamo tutti come è andata, speriamo bene che ora le cose siano diverse. E’ comunque un arbitro caratterialmente tranquillo, che ha anche diretto bene quest’anno. Mi spaventa solo il fatto che sia ancora in terza fascia. Gli manca l’esperienza per le grandi sfide: Juventus-Napoli diventa di diritto la partita più importante della sua carriera. Ero sicuro toccasse a Orsato ma evidentemente mi sbagliavo”.