shinystat spazio napoli calcio news Insigne: "Da oggi potrò finalmente pensare a Juve - Napoli"

Insigne: “Da oggi potrò finalmente pensare a Juve – Napoli”


Leader indiscusso e campione principale dell’Under 21 di Davis Mangia contro la Svezia, Lorenzo Insigne è stato autore di un gol da antologia, alla Del Piero, ieri sera in terra scandinava dando il là alla vittoria degli azzurrini che si qualificano per l‘Europeo di categoria di Israele 2013. Il numero 10 della Nazionale minore si dice entusiasta e da ora pronto per la sfida contro la Juventus di sabato prossimo ancora più carico dopo la doppia vittoria contro gli svedesi e la qualificazione acquisita grazie anche alle sue doti indiscusse: “Sì, da oggi potrò finalmente cominciare a pensare a Napoli-Juventus. Ma fino ad ora i miei unici pensieri sono stati per l’Under 21, per questa qualificazione a cui tenevo davvero tanto”.

La prima provocazione per il folletto di Frattamaggiore arriva proprio sull‘Europeo Under 21 in programma quasi in contemporanea della Confederation Cup, competizione alla quale parteciperà la Nazionale maggiore in qualità di vice campione d’Europa. Insigne potrebbe rientrare anche nei piani di Prandelli, vista già una presenza con la Nazionale maggiore e le attenzioni non nascoste del CT. Il giocatore del Napoli però va deciso e a sorpresa sceglierebbe l‘Under 21 per il grande affetto e per il gruppo che si è creato nell’ultimo biennio targato Ferrara Mangia: “Se potessi scegliere preferirei andare in Israele con l’Under 21 perché sono molto affezionato a questa squadra. Sono davvero contento per questa qualificazione, siamo un gruppo eccezionale”.

La dedica per il gol bellissimo, come i più belli del suo idolo Alex Del Piero, è scontata ma bella: “Per la famiglia, per la mia Jenny e a mio figlio che nasce ad aprile”.

Kalmar Insigne non è stato seguito da nessun familiare ma uno dei suoi manager Antonio Ottaiano dichiara che ciò non è stato un problema per Insigne, anzi, il giocatore è estremamente sereno e pronto per il big match di sabato secondo l’agente: “È felicissimo, per lui questo è il modo migliore per preparare la gara con la Juve”.

Fonte: Il Mattino