shinystat spazio napoli calcio news Juve - Napoli, è già boom di richieste biglietti

Juve – Napoli, è già boom di richieste biglietti


Juventus-Napoli è già cominciata. Dinanzi le saracinesche di alcune ricevitorie inserite nel circuito Lottomatica con tanti tifosi che hanno atteso le 10 di questa mattina con il loro bigliettino di prenotazione bene in vista ritirato nei giorni precedenti. Con le telefonate sull’asse Napoli – Torino per farsi acquistare il prezioso tagliando laddove, si pensa, ci potrà essere più possibilità di ottenerlo. Attraverso l’acquisto online fai da te.

Ufficialmente da oggi alle 10 la vendita dei tagliandi è aperta a tutti attraverso il web, le abituali ricevitorie e il servizio di call center al numero 892.982. Ma la stessa Listicket fa sapere sul suo sito che “per i biglietti del settore ospiti Listicket è in attesa di ricevere indicazioni sulla base di quanto sarà determinato dal ministero dell’Interno”. Il che non aiuta a chiarire. E allora scatta la corsa ai punti vendita partenopei che da Pianura al centro, passando per il Vomero hanno distribuito comunque bigliettini di prenotazione come avvenuto anche in altre circostanze. Le file sono cominciate sin dalla prima mattina.

La vendita è riservata esclusivamente a chi è in possesso della tessera del tifoso in originale. La Juventus ha riservato agli ospiti 2099 posti suddivisi in 1.016 nel primo livello e 1.083 nel secondo. La vendita dei tagliandi del secondo livello su indicazione della questura di Torino avverrà solo a esaurimento del primo livello. I biglietti potranno essere acquistati al prezzo di 40 euro per l’intero e 20 euro per il ridotto, per gli Under 16. Per duemila biglietti disponibili la richiesta è stata cinque volte superiore e saranno molti gli infiltrati negli altri settori per uno stadio che ha una capienza di poco superiore ai 41.000 posti per 27.400 abbonati. A partire da oggi in vendita anche i biglietti per Napoli-Chievo di domenica 28. Prezzi popolari con curve a 10 euro.

Fonte: Il Mattino