shinystat spazio napoli calcio news Guidolin: "Proiettati verso Napoli con autostima e morale alto. Mazzarri? Condivido il turnover"

Guidolin: “Proiettati verso Napoli con autostima e morale alto. Mazzarri? Condivido il turnover”


Francesco Guidolin, tecnico dell’Udinese, è intervenuto nella conferenza stampa pre-partita, alla vigilia del match di domani sera contro il Napoli. Ecco le sue dichiarazioni evidenziate da SpazioNapoli:

Liverpool? Non ne parliamo più, rituffiamoci nella realtà della Serie A visto che in classifica non siamo messi molto bene. Oltretutto affrontiamo una squadra molto forte che punta allo Scudetto, e secondo me Mazzarri ha ragione quando dice di voler privilegiare una competizione visto che c’è la possibilità di lottare per lo Scudetto fino alla fine. Ciò aumenterà le nostre difficoltà, perchè sono mentalizzati sull’obiettivo e perchè hanno giocatori riposati rispetto a noi. Se saremo intelligenti potremmo portare a Napoli alcuni aspetti positivi come morale ed autostima, la consapevolezza che se corriamo e ci aiutiamo l’un l’altro i risultati possono arrivare.

Dovremo evitare di dare loro ulteriori vantaggi rispetto a quelli che si prenderanno. Dovremo quindi cancellare e voltare subito pagina dopo Liverpool, proiettarci sull’impegno, essere concentrati, coesi e generosi. Dovremo evitare il pericolo di appagamento, e soprattutto, guardando la classifica, dovremo avere una spinta in più per fare bene.

Come sta la squadra? Credo stia bene e credo possa disputare un altro grosso impegno. Per quel che riguarda i singoli, non avrò nè Basta nè Badu e quindi faremo altre scelte. Sul riposo di giocatori singoli non lo so, ho poco tempo ora e valuterò entro domani sera. Voglio riservarmi tutto il tempo che ho a disposizione per pensarci su. Ora posso solo dire che il morale è buono e non siamo stanchi”.