shinystat spazio napoli calcio news Enrico Fedele attacca: "Napoli vanitoso e spocchioso, non bisogna credere che..."

Enrico Fedele attacca: “Napoli vanitoso e spocchioso, non bisogna credere che…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Enrico Fedele, procuratore tra gli altri di Paolo Cannavaro, è intervenuto durante Marte Sport Live, commentando il match di ieri contro il Parma. Ecco le sue parole sottolineate da SpazioNapoli:

Il Napoli deve migliorare non nella difesa, ma nell’organizzazione difensiva. Il Parma attaccava con due esterni contemporaneamente, lasciando praterie per il contrattacco del Napoli. Ieri si è sentita molto l’assenza di Gargano, soprattutto nei recuperi in mezzo al campo e sugli esterni. Non è la difesa il problema, anche perchè per me Campagnaro è stato uno dei migliori in campo. Bisogna capire che la squadra deve accompagnare la manovra, non attaccare tutti insieme. Il Napoli ieri è stato in inferiorità numerica in varie volte, perchè la squadra era tutta proiettata avanti. E’ questa la mentalità, bisogna essere freddi quando si ragiona in mezzo al campo.

Ieri il Napoli è stato vanitoso e spocchioso: non bisogna scherzare, non bisogna credere di essere diventati dei fenomeni. Se si specchiano, diventano giocatori normali e sufficienti. Anche Cavani ieri è stato al di sotto della sufficienza, fosse stato un altro giocatore avremmo detto che non era in grado di buttarla dentro. Bisogna stare attenti, rispettare una propria organizzazione. Non si deve pensare di fare i fenomeni, cucchiai e roba varia“.

 

Preferenze privacy