shinystat spazio napoli calcio news Verso il Parma, con una freccia ed un dubbio in più per Mazzarri

Verso il Parma, con una freccia ed un dubbio in più per Mazzarri


Due giornate di fuoco per gli azzurri, due vittorie su due partite, primo posto in classifica a punteggio pieno, 5 gol fatti ed 1 solo gol subito. Ora la pausa, dopo gli impegni probanti a Palermo e quello di ieri a San Paolo contro la Fiorentina. Quattordici giorni per riposare le gambe e rinfrescare la mente, seppure ci sarà chi sosta non conoscerà: con le Nazionali, infatti, saranno ben 12 gli uomini azzurri a dare battaglia sui campi di tutto il mondo. Eppure, c’è qualcuno che scalpita e che tra due settimane potrà finalmente esordire per la prima volta in questa stagione in Serie A…

VAI GORAN, TOCCA A TE – Finalmente arriverà il turno di Goran Pandev, dopo avere scontato le due famose quanto contestate giornate di squalifica, appiedato da un’ingiusta decisione del Giudice Sportivo, o meglio, da un’ingiusta valutazione dell’assistente Stefani, in quella sfortunata partita di Supercoppa, ormai messa alle spalle. Ma il Napoli, almeno in queste prime due giornate, non ha sofferto molto la sua mancanza, trascinato dalle giocate di uno strepitoso Hamsik, di un Cavani in forma smagliante e di un piccolo folletto azzurro, che piano piano si fa strada nell’olimpo dei grandi: Lorenzo Insigne.

IL MACEDONE O IL NAPOLETANO? – Adesso cosa farà Mazzarri? Terrà fuori Insigne, carico a mille dopo la prima convocazione con la Nazionale maggiore di Prandelli oppure sarà Pandev ad accomodarsi in panchina? Scelta indubbiamente non facile, anche vista l’intoccabilità di quei due fenomeni: Hamsik e Cavani non ne vogliono sapere, almeno per ora, il loro posto da titolare non è assolutamente in discussione. E quindi saranno loro due a giocarsela, non contando il possibile terzo incomodo, Edu Vargas.

TITOLARISSIMO – Eppure ad inizio stagione era stato lo stesso allenatore di San Vincenzo a scomodarsi dalla poltrona, asserendo come Pandev quest’anno avrebbe recitato un ruolo da assoluto protagonista all’interno dell’11 azzurro. Non aveva però fatto i conti con le decisioni arbitrali, ma anche con l’esplosione del funambolo di Frattamaggiore: le cose, adesso, si fanno più complicate e la scelta non è di quelle più facili. Anche perchè, così come Insigne, anche Pandev sarà in giro con la sua Macedonia, nella speranza molto difficile di portare la sua Nazionale ai Mondiali di Brasile 2014.

Sarà molto probabilmente la condizione in cui si presenteranno i due giocatori a Castelvolturno a fare la differenza e a togliere il dubbio a Mazzarri: una condizione non solo fisica, ma anche psicologica. Da una parte, la voglia di rivalsa di chi sa di aver subito un torto palese; dall’altra la voglia di riconfermarsi ad alti livelli, di diventare il numero 1.

Christian Sorrentino (Twitter: @ilnumerosette)

 

 



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl