shinystat spazio napoli calcio news Juventus, giochi di parole si prestano a "fagiolo" per stuzzicare l'ironia partenopea

Juventus, giochi di parole si prestano a “fagiolo” per stuzzicare l’ironia partenopea


E’ proprio vero quel detto che dice che A pensar male c’è sempre tempo. In una operazione lampo, ieri, in serata, la Juventus definiva il presito del portiere Leali, ex Brescia, al Lanciano, nella Serie cadetta. Per sostituire il giovane portiere di belle speranze, ha acquistato a parametro zero il portiere esperto, ex Genoa e Palermo, Rubinho. Nemmeno il tempo di far mente locale che il popolo partenopeo non si è fatto sfuggire l’assist per dar vita ad una simpaticissima frase postata su Facebook da una nota pagina che raccoglie numerosi tifosi azzurri. Ecco la frase in questione: “Cede LEALI, compra RUBINHO…certo che la Juve non fa niente per migliorare la propria fama“.

Con la speranza che, almeno per una volta, la tifoseria bianconera accetti con il sorriso una battuta esilarante, spontanea e bonaria, che non nasconde un sarcasmo polemico, ma solamente un modo come un’altro per sorridere in un momento non propriamente distensivo per il calcio italiano, e soprattutto dopo la gara di Pechino che ha lasciato strascichi polemici infiniti. Che sia l’occasione di una tregua distensiva dettata dal buonumore scaturito da un gioco di parole. Non sia mai che ci sfugga qualche simpatico aneddoto per costruirci dell’ironia, siamo pur sempre napoletani….