shinystat spazio napoli calcio news Bottega: "Anche il Napoli era interessato a Douglas Costa"

Bottega: “Anche il Napoli era interessato a Douglas Costa”


Calciomercato.it ha riportato alcune parole in esclusiva di Cesar Bottega, procuratore di Douglas Costa, centrocampista talentuoso classe ’90 nel mirino di diversi club europei ed attualmente in forza allo Shakhtar Donetsk. 

Il procuratore ha confermato un interesse del Napoli sfumato poi nel mese di Dicembre, il giocatore era al centro di un’ asta a cui ha partecipato anche la Roma e com’è ormai ben noto, De Laurentiis non partecipa ad una lotta al rialzo. Per l’ ingordigia di procuratore e club il giocatore è ancora in Ucrania. Il talento del giovane è cristallino, ma difficilmente se ne andrà via quest’ anno. 

Probabilmente il Napoli non tiene più in considerazione il calciatore che era stato individuato come possibile alternativa a Lavezzi; alla fine è arrivato Edu Vargas.

Ora l’interesse della società partenopea serve solo come bigliettino da visita per il procuratore di Costa da presentare ai club interessati al brasiliano. 

Ecco riportate le parole di Cesar Bottega:

“Abbiamo parlato più volte con il Napoli e fino a fine dicembre è aperta la finestra per un eventuale trasferimento. Il giocatore sta giocando ed è pronto per l’impegno di Champions LeagueRoma? Siamo stati molto vicini, dopo l’offerta fatta allo Shakhtar, poi l’operazione non è andata più in porto. TottenhamVillas-Boas apprezza molto le qualità di Douglas Costa, anche se non abbiamo ricevuto alcuna offerta ufficiale. Fulham? Il club inglese non ha una grande liquidità economica, considerando che la valutazione del giocatore si aggira sui 18 milioni di euro. Dopo l’inizio della Champions League sapremo qualcosa in più…”.