shinystat spazio napoli calcio news Pirlo a Tuttosport: "Mazzarri parla da perdente"

Pirlo a Tuttosport: “Mazzarri parla da perdente”


Ci risiamo. Continua la campagna denigratoria della Juventus nei confronti del club azzurro, riaprendo le ferite pechinesi, che pian piano si andavano a rimarginare. Dopo le nuove dichiarazioni di Carrera, (“Auguro a Mazzarri di vincere quello che ho vinto io“) che, per essere il sostituto di Conte da qualche giorno, sembra aver già parlato tanto, si aggiungono le dichiarazioni di un’insospettabile, un giocatore che era sempre rimasto ai margini delle polemiche, avendo il dna del grande professionista. Ed invece, c’è caduto anche lui, Andrea Pirlo, il simbolo di questa nuova Juve.

Taglienti le sue dichiarazioni a Tuttosport, il giornale amico dei bianconeri, in grado di vincolare tutto il rancore, alimentando divergenze e polemiche assopite, senza alcuna rispetto per i pareri altrui, continuando a parlare di vittorie precedenti e, quindi, di mentalità vincente. Ecco quanto dichiarato al giornale di Torino: “Mazzarri parla da perdente“.

Il consiglio che ci sentiamo di dare a Mazzarri e quello di ignorare e non curare questo genere di affermazioni, poichè non hanno nemmeno il gusto di essere replicate, per quanto sono insulse e tendenti al ridicolo. Il vincente non si è mai distinto dal non polemizzare strafalcioni arbitrali, ma il vincente è colui che ammette ciò che è giusto quando è palesemente chiaro a tutti quello che è accaduto.