shinystat spazio napoli calcio news L'ex arbitro Iannone: "Sconcertato che Mazzoleni apra la nuova stagione"

L’ex arbitro Iannone: “Sconcertato che Mazzoleni apra la nuova stagione”


E’ un Iannone allibito quello intervenuto ieri ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione “Marte Sport Live”. L’ex arbitro ha mostrato stupore per la designazione del match di apertura della nuova stagione Fiorentina-Udinese in programma questo pomeriggio alle 18. Ecco le dichiarazioni: l fatto che Mazzoleni sia stato premiato con la partita inaugurale dopo il disastro di Pechino fa molto riflettere. Lascia sconcertati non solo i tifosi, ma anche tutti gli appassionati. Ogni persona leggittimanente può fare semplice considerazioni. Un arbitro che fa disastri ai danni del Napoli non viene punito. A questo punto credo che Nicchi si senta garantito da questo tipo di arbitro, a voi le considerazioni”.

E sintomatico che la federazione non abbia ritenuto opportuna nemmeno la linea del buon senso, e cioè quella di confondere Mazzoleni nelle designazioni di domenica, dove, con ogni probabilità, il contestato arbitro di Pechino si sarebbe mimetizzato nella massa senza destare particolari commenti. Invece, la scelta di promuoverlo come apripista di un nuovo campionato ha tutto il sapore della noncuranza e dell’indifferenza per quanto accaduto a migliaia di chilometri di distanza, in un contesto straniero ma che ha avuto ben presto lo scenario tipico del “pasticcio all’italiana”. I più sentiti complimenti all’ideatore di questa pantomima. Che lo spettacolo abbia inizio, ma non badate al direttore di gara.