shinystat spazio napoli calcio news Bagni: "Jonathan non da Napoli, ci vuole ben altro..."

Bagni: “Jonathan non da Napoli, ci vuole ben altro…”


Un’altra stilettata arriva da un ex cuore azzurro, quel Salvatore Bagni più volte vicino a far parte dell’entourage del club di De Laurentiis. Ecco le sue dichiarazioni a Radio Kiss Kiss:  “Behrami è molto più tecnico di Gargano e peraltro è anche adattato a quel ruolo. Bisognerebbe quindi acquistare un calciatore più incisivo che possa sopperire alla mancanza dell’uruguaiano. Mancano però pochi giorni alla chiusura delle trattative e acquistare qualcuno diventa sempre più difficile. Non credo che un calciatore come Jonathan possa essere all’altezza degli azzurri, bisogna alzare l’asticella anche sul piano dei calciatori. L’adeguamento del contratto di Cavani si ripercuoterà sicuramente sulla politica della società. Molti calciatori a questo punto batteranno cassa. Succederà un po’ come successe quando arrivò Maradona. Con il suo arrivo e l’ingaggio da nababbo, anche i nostri stipendi lievitarono. Per il campionato vedo la Juventus favorita, ma subito dopo ci sono i partenopei che sono avanti anni luce rispetto alla Roma“.

Insomma, anche Bagni si accoda alla lunga lista di scontenti per ciò che riguarda la politica societaria, troppo modesta e intenta all’acquisto a basso costo, l’affare coi giovani calciatori di prospettiva, lasciandosi sfuggire i pezzi grossi di questo mercato, restando con un pugno di mosche in mano e nulla più. Riuscirà la società ad accontentare anche questa folta rappresentanza di tifosi col muso?