shinystat spazio napoli calcio news Gazzetta dello Sport - Il Chelsea offre 35 milioni per Cavani

Gazzetta dello Sport – Il Chelsea offre 35 milioni per Cavani


A dodici giorni dalla conclusione del mercato estivo, Edinson Cavani fa trascorrere notti poco tranquille ai tifosi del Napoli. Comunque, lascia più di uno spiraglio aperto a un suo eventuale cambio di maglia. El matador, ora a Napoli in ferie con la moglie, resta in attesa di una conferma sulla questione del rinnovo del contratto e dell’adeguamento dell’ingaggio. L’entourage del calciatore sa di avere per le mani un campione dalle giocate assolute, ma soprattutto di gestire un asso conteso e richiesto da diversi club. In Inghilterra, per esempio, c’è un pretendente molto determinato, guidato in panca da un italiano fresco di alloro-Champions. Si tratta del Chelsea griffato Di Matteo, pronto ad accogliere Cavani per ridare smalto all’attacco. Disegnando magari un tandem, con il brasiliano Oscar, tra i migliori d’Europa, imprevedibile e mutevole sul piano tecnico. L’offerta del Chelsea presentata al Napoli sarebbe di 35 milioni di euro, una proposta che resta però distante dai 50 milioni chiesti da De Laurentiis che continua a considerarlo incedibile.

Notti magiche Cavani è capace di ribaltare gare col suo genio e accendere i fan. Ne sanno qualcosa le notti magiche del Napoli in Champions, la vittoria in Coppa Italia e le tante sfide decise in corsa su contropiedi fulminei che hanno mandato in visibilio il San Paolo. La storia tra Napoli e Cavani, tra l’altro, ha le caratteristiche dei grandi amori, tra impennate e problemi, per di più nel vulcano azzurro della passioni targate Napoli. De Laurentiis ha sempre dichiarato l’uruguagio virtualmente incedibile, chiedendo cifre iperboliche per il suo cartellino. Una mossa, l’eventuale addio di Cavani, che sarebbe difficile da gestire sul piano ambientale, per di più dopo la partenza di Lavezzi.

Il contratto Nelle ultime ore, però, arrivano piccoli segnali di nervosismo da parte del calciatore, che dovrebbe unirsi alla squadra dopo l’amichevole con l’Olympiacos. Mentre la prossima settimana tornerà d’attualità l’ultima variabile, quella che potrebbe essere scatenante, relativa all’adeguamento del contratto, con un extra richiesto da Cavani pari a due milioni di euro che farebbe lievitare l’ingaggio a 5 milioni netti a stagione. Tra i sogni del Chelsea e la realtà, esiste la volontà di De Laurentiis a non cedere Cavani. Circostanza riemersa nel vertice-incontro alle Olimpiadi, con un patto, sullo stile di quello siglato con Lavezzi lo scorso anno. Restare a Napoli ancora per un anno e riparlarne a fine stagione con la promessa, a mezza voce, di un via libera alla partenza del numero 7 azzurro. Il Napoli avrebbe poi un tesoretto non trascurabile da investire. Resta da capire se si tratta della scena di un film di mercato del futuro, o destinata a materializzarsi nelle prossime ore. In questo senso, il dinamismo del Napoli, con i contatti per Pepito Rossi con il Villarreal (c’è anche la Fiorentina) e le mosse- sondaggio con l’Inter per Pazzini, sono un indizio non trascurabile.

Fonte: La Gazzetta dello Sport