shinystat spazio napoli calcio news VIDEO - Mazzoleni, errare è umano, perseverare è diabolico?

VIDEO – Mazzoleni, errare è umano, perseverare è diabolico?


La nuova stagione del calcio nostrano è iniziata così come era finita: tra le polemiche. La prima partita ufficiale, che assegnava la Supercoppa italiana 2012/13, ha visto il trionfo della Juventus sul Napoli per 4-2 in quel di Pechino. Tra i protagonisti in negativo dell’incontro c’è da segnalare l’arbitro Mazzoleni che, sia in singolo sia in collaborazione con i propri assistenti, non è apparso estremamente lucido nella direzione complessiva della gara. Il conto salatissimo delle espulsioni a sfavore degli azzurri ha imbestialito l’intera società partenopea che ha disertato la premiazione finale barricandosi dietro un velenoso silenzio stampa. Rabbia eccessiva per un arbitraggio discutibile?

Un episodio non troppo distante nel tempo vede un altro incrocio tra Napoli e Mazzoleni con effetti nefasti. E’ il 6 marzo 2011, i partenopei affrontano in casa il Brescia. Il match termina sullo 0-0 nonostante il dominio territoriale e le occasioni da gol sprecate. Nel mezzo, la mancata concessione di un rigore dopo una spinta in area subita da Maggio. Errare è umano, ma perseverare non è altrettanto diabolico?