shinystat spazio napoli calcio news Twitter, Vargas ai tifosi: "Che gruppo meraviglioso! Vinciamo la Supercoppa per voi!"

Twitter, Vargas ai tifosi: “Che gruppo meraviglioso! Vinciamo la Supercoppa per voi!”


Dopo l’esperimento riuscito alla grande ieri con Valon Behrami, è toccato ad Edu Vargas rispondere alle migliaia di domande piovute per lui sul profilo Twitter ufficiale della Società Sportiva Calcio Napoli. Ovviamente non è riuscito a rispondere a tutto, chiudendo con un “grazie mille a tutti per i vostri messaggi, mi sono divertito molto a leggere e a rispondervi. Grazie di nuovo, Vargas”.

Com’è la tua vita al di fuori del calcio? Quali sono i tuoi hobby?

“Quando non gioco sto a casa gli con amici e i miei hobby sono la musica e la play”.

Edu, è vero che negli spogliatoi tu e Zuniga ballate ed anche bene?

“Zuniga è il migliore, ma è bravo anche Gargano… oltre me”.

In caso di vittoria della Supercoppa come intendi festeggiare? Anche tu con un tatoo?

“Speriamo, mi piacerebbe”.

Edu, come vi trovate in Cina? E come vi state preparando? Siete convinti che possiamo vincere? 

“In Cina mi trovo molto bene, non c’ero mai stato. Per la Supercoppa siamo carichi”.

Edu, come mai hai cambiato la scritta del tuo nome dietro la maglia?

“Ho voluto cambiare, anche Zuniga ha provato con “Zuzu” ma non ha potuto”.

Ciao Edu, come va con l’italiano? E come ti trovi in questo stupendo gruppo?

“Molto meglio, ormai ho meno paura a parlarlo e lo capisco perfettamente. Il gruppo è meraviglioso!”.

Edu, volevo sapere se un giorno verrai a Capri? E che genere di musica ti piace ascoltare?

“Ci sono già stato e mi è piaciuta molto, l’acqua è bellissima. E sempre su Capri aggiungo che sono stato nella grotta azzurra, ed è stupenda!”.

Hai imparato ad apprezzare i piatti tipici di Napoli? No, perchè se ancora non l’hai fatto te la offro io una bella cena napoletana!

“Mi piace la crostata di frutta, penne con il pomodoro e pizza. Grazie per l’invito!”.

Con quale compagno hai legato di più?

“Mi trovo bene con tutto il gruppo, con Zuzu soprattutto”.

Edu, quale fu la tua prima parola in napoletano?

“Grava quando vuole scherzare con me mi dice Sciem!”

Quali sono le tue sensazioni a due giorni dalla Supercoppa?

“Vogliamo vincere per regalare una gioia ai tifosi e alle nostre famiglie”.