shinystat spazio napoli calcio news Per la fascia sinistra spunta l'idea Centurion

Per la fascia sinistra spunta l’idea Centurion


E’ il tormentone della campagna acquisti del Napoli 2012-2013: l’esterno sinistro (o destro?), è questo il rinforzo tanto agognato da Walter Mazzarri. Il primo della lista, Federico Balzaretti, si è accasato da Zeman ed è stato depennato.

CISSOKHO E ARMERO OUT-  Le seconde scelte erano rappresentate dal francese Aly Cissokho e dal colombiano Pablo Armero. Aulas e Pozzo, presidenti rispettivamente del Lione e dell’Udinese, però pretendono una cifra oggettivamente sproporzionata per i due cursori di fascia e allora Riccardo Bigon sembra aver cambiato totalmente strategia. Anche per volere di Aurelio De Laurentiis, il ds partenopeo punterà su un elemento di prospettiva per quel ruolo, l’ennesima scommessa. Il ragionamento delle alte sfere della società campana sembra essere il seguente: se proprio non c’è sulla piazza nessun giocatore (acquistabile a cifre ragionevoli) migliore degli esterni che il Napoli già possiede in rosa, tanto vale puntare su un giovane di belle speranze.

IDEA CENTURION-  Proprio per questo motivo lo staff di Bigon sta scandagliando tutto il panorama del calcio sudamericano in cerca del calciatore giusto, utile per il presente e potenziale campione per il futuro. L’ultimo osservato speciale è Ricardo Centurion del Racing de Avellaneda. Si tratta di un promettentissimo esterno destro argentino, da poco entrato a far parte della prima squadra: copre bene tutta la fascia anche se dà il meglio di se come ala alta e nell’uno contro uno difficilmente gli si tiene testa. Il tempo ci dirà se il Napoli vuole fare sul serio con il giovane di Avellaneda oppure se si tratta dell’ennesima ed effimera voce del calciomercato.

Marco Soffitto