shinystat spazio napoli calcio news Mazzarri: "Buona prova su un terreno inadeguato. Insigne? E' stato bravo, ma deve essere meno egoista"

Mazzarri: “Buona prova su un terreno inadeguato. Insigne? E’ stato bravo, ma deve essere meno egoista”


Soddisfatto Mazzarri ma con i piedi per terra. Il tecnico sottolinea quello che gli è piaciuto del Napoli contro il Bayer Leverkusen ma anche le cose che non lo hanno convinto. «Nel primo tempo c’è stato qualche problemino, poi ci siamo sciolti ed è andato tutto bene soprattutto nel secondo tempo. Abbiamo creato diverse palle gol, mi sono piaciuti anche i nuovi. Behrami mi è sembrato già inserito da tempo nel gruppo. Il terreno di gioco non era il massimo per una squadra come la nostra che gioca palla a terra». Complimenti ma anche tiratatina d’orecchie a Insigne.«Ha fatto tante buone cose ma deve mettere sempre al primo posto le esigenze della squadra e mettere da parte l’egoismo. Capisco che si era caricato e aveva tanta voglia anche di segnare ma nel finale avrebbe dovuto servire una palla a Pandev e un’altra a Novothny e per noi sarebbe stato sicuramente il terzo gol che avrebbe chiuso la partita. Dovrà tenerlo presente per il futuro, la squadra viene sempre prima del singolo».

Altra tiratina d’orecchie alla squadra per il gol preso da calcio d’angolo, gol simile ai tanti dell’anno scorso. «Sì, dobbiamo migliorare. Può capitare di prendere gol da palla inattiva ma devi stare incollato all’avversario e non a tre metri di distanza. Dobbiamo migliorare e lavorare e su questo aspetto. Diciamo che forse il clima amichevole, la partita che non valeva ancora i tre punti ha fatto abbasare la concentrazione sull’azione del calcio d’angolo. Dobbiano cercare di non commettere più lo stesso tipo di errore, questo è ovvio». I tifosi sono già carichi e hanno chiesto la Supercoppa, un’altra vittoria sulla Juve dopo quella della finale di coppa Italia all’Olimpico di Roma. «Capisco i tifosi, sono come il presidente, vogliono sempre di più: noi dobbiamo pensare a stare con i piedi per terra».
Parentesi mercato«Balzaretti? Il Napoli è interessato, sento dire che tocca a lui scegliere, sarei felice se venisse. Vice Cavani? Siamo quattro di numero per due posti di attaccante, siamo a posto cosi, Poi c’è la valutazione da fare su Insigne e Vargas tireremo le somme prima della fine del mercato. Gargano alla Fiorentina? Ha giocato quasi sempre con me, un grande protagonista del Napoli di questi anni: il mercato è fatto da tante situazioni, non dovete chiederlo a me, bensì alla società». Insigne che è uscito dal campo leggermente dolorante, una lieve distorsione, non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Vargas non è andato neanche in panchina per un attacco influenzale. Mercoledì di nuovo in campo contro il Bordeaux per il trofeo Msc Crociere. Domenica la partenza per la Cina.

Fonte: Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl