shinystat spazio napoli calcio news Le scelte di Mazzarri: Insigne, Inler e Donadel in dubbio per il Bordeaux

Le scelte di Mazzarri: Insigne, Inler e Donadel in dubbio per il Bordeaux

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo la bella vittoria di ieri sera con il Leverkusen, e la mattinata libera concessa da Mazzarri, il Napoli si raduna di nuovo oggi pomeriggio a Castelvolturno per continuare la propria preparazione fisica e iniziare a concentrarsi sul Bordeaux, prossimo avversario mercoledì sera al San Paolo. La gara con i tedeschi ha consegnato a Mazzarri un gruppo carico ma con alcune defezioni fisiche. Nel pomeriggio, infatti, Lorenzo Insigne sosterrà degli esami strumentali per capire l’entità della lieve distorsione subita alla caviglia destra negli ultimi minuti di gara. L’infortunio verrà valutato giorno per giorno e soprattutto sarà considerato in chiave Supercoppa. Non è da escludere quindi una possibile esclusione del folletto azzurro dall’amichevole di mercoledì.

Condizioni da valutare anche per Gokhan Inler il cui problema al piede, subito durante Napoli-Grosseto, non ha permesso al regista svizzero di essere in campo ieri sera. Per il numero 88 azzurro continuerà il ciclo di terapie per eliminare la contusione al piede destro e anche per lui poche sono le possibiltà di vederlo in campo nella sfida contro i sei volte campioni di Francia.

Diverso è invece il caso di Marco Donadel. L’ex viola continua nel suo allenamento personalizzato e nella sua preparazione diversificata, visti i continui problemi alla coscia destra che lo attanagliano. Donadel rischia di venir meno a due banchi di prova fondamentali per convincere Bigon e Mazzarri a puntare su di lui: il rischio cessione è sempre più vicino.

Preferenze privacy