shinystat spazio napoli calcio news Ecco cosa rischia il Napoli se non andrà in Cina

Ecco cosa rischia il Napoli se non andrà in Cina

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Partita persa a tavolino e risarcimento danni a proprio carico. Questi i rischi, come informa il Corriere dello Sport, per il Napoli se decidesse di non prendere parte alla trasferta cinese per giocarsi la Supercoppa dell’11 agosto a Pechino. Dalla Lega, comunque, sono sicuri che il tutto rientrerà e che la gara si svolgerà senza problemi. I tempi per un ripensamento non ci sono in quanto, per avere la disponibilità dello Stadio “Nido d’Ape”, l’organizzatore cinese ha dovuto spostare un concerto già programmato. Inoltre ballano cifre importanti sull’evento per un totale di 4 milioni di euro così suddivisi: 3.3 milioni pagati dagli organizzatori (oltre al pagamento completo di tutte le spese) che verranno suddivisi tra le due squadre. A questi vanno aggiunti i ricavi dei diritti Tv assegnati in un pacchetto comprendente anche la Coppa Italia alla Rai. Insomma volente o nolente il Napoli dovrà raggiungere la Cina e giocarsi lì il primo trofeo della stagione.

Fonte: Corriere dello Sport

Preferenze privacy