shinystat spazio napoli calcio news Cavani sprecone: Konate stende l'Uruguay

Cavani sprecone: Konate stende l’Uruguay

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Brutta sconfitta per l’Uruguay di Edinson Cavani nella seconda giornata del torneo olimpico di calcio. Gli uomini di Tabarez infatti hanno perso 2-0 a Wembley contro il Senegal complicando non poco il passaggio del turno. Mattatore del match il numero 7 Konate, autore dei due gol che hanno deciso il match nel primo tempo.

Prestazione opaca e poco convincente di Edinson Cavani che ha risentito e non poco delle difficoltà dell’intera squadra . Schierato dietro a Luis Suarez nel confermato 4-4-2 proposto da Tabarez, il “Matador” ha disputato un primo tempo da protagonista per poi scomparire lentamente dal gioco nella seconda metà del match. Sfortunato e anche poco lucido nelle due clamorose occasioni che si presentano nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione: al 35′ anticipa la difesa senegalese su un calcio d’angolo e tenta un lob di testa che trova pronto il portiere senegalese mentre al 44° su assist di Ramirez, elude il fuorigioco della difesa africana e il portiere senegalese prima di farsi ribattere sulla linea la conclusione a botta sicura. Nel secondo tempo, schierato largo a destra da Tabarez nel nuovo 4-3-3 disegnato dal “mago” uruguaiano, esce lentamente dal match. Al 58°, servito da Hernandez, brucia la difesa senegalese ma calcia male il diagonale del possibile 2-1. Fondamentale per Cavani e compagni sarà sconfiggere la Gran Bretagna mercoledì sera per continuare la rincorsa all’oro olimpico.

Preferenze privacy