shinystat spazio napoli calcio news Il Tas respinge il ricorso, la prima di Europa League a Frustalupi

Il Tas respinge il ricorso, la prima di Europa League a Frustalupi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il 20 settembre, nell’esordio europeo del Napoli, non ci sarà Walter Mazzarri. No no, nulla da temere: l’allenatore toscano è ancora ben saldo sulla panchina del Napoli. Tuttavia è arrivato oggi, dopo essere stato effettuato il 14 Maggio dal legale del Napoli Mattia Grassani, l’esito del ricorso, respinto, avverso la squalifica di Mazzarri, squalificato per 3 giornate dopo lo spintone a Nilmar in Villareal – Napoli del 7 dicembre. Mazzarri aveva già scontato la prima gara al San Paolo, in quel memorabile ottavo di finale interno contro il Chelsea, mentre l’avvocato Grassani era riuscito ad ottenere la sospensione della squalifica per il ritorno, poi culminato con l’eliminazione del Napoli da parte dei futuri campioni d’Europa. Dopodichè, nel ricorso effettuato il 14 maggio, il legale del Napoli ha provato a convincere il collegio giudicante che l’atto di Mazzarri nei confronti del giocatore brasiliano “non era né violento né scorretto” ma fine alla velocizzazione della ripresa del gioco. Ciò non è bastato, perché il 20 settembre, sulla panchina del Napoli, ci sarà Frustalupi. Ma visti i risultati ottenuti con il secondo di Mazzarri, a Napoli prepareranno già lo spumante.

.

Preferenze privacy