Cavani non si tocca, ma la Juve ci prova

Cavani non si tocca, ma la Juve ci prova

Quanta tenacia la Juventus. Non si lascia intimorire da niente e da nessuno. Neanche dai 100 milioni di euro, "sparati"  da De Laurentiis in un momento di rabbia, unica cifra che potrebbe strappare Cavani dalla sua "collezione di gioielli rari".

Il Matador è intoccabile. Il presidente ha blindato Cavani, rendendo questa sua "prigione", per modo dire, più tollerabile con un ritocchino al contratto, radoppiando il suo ingaggio a 2.4 milioni netti a stagione. Come più volte l'attacante ha ribadito, è contento di stare a Napoli, per l'amore e la passione dei suoi tifosi e per la splendida atmosfera partenopea. Ma il pericolo è sempre dietro l'angolo, e Conte è affascinato da questo campione uruguagliano e vorrebbe vederlo approdare presso le sua "corte". Ma sarà difficile per Marotta convincere il testardo e determinato De Laurentiis, primo tifoso e "innamorato" del suo fuoriclasse.

Il Napoli farà di tutto affinchè questo sogno juventino rimanga una splendida utopia, ma stiamo nel pieno del mercato, e la tifoseria azzurra potrà tirare un sospiro di sollievo solo il  31 Agosto, quando i "giochi" saranno finiti. 

Alina De Stefano

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram