shinystat spazio napoli calcio news Rummenige: "Con De Laurentiiis c'è un'amicizia vera. Tymoschuk in azzurro? Mai dire mai"

Rummenige: “Con De Laurentiiis c’è un’amicizia vera. Tymoschuk in azzurro? Mai dire mai”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Karl-Heinz Rummenigge, presidente del Bayern Monaco, è stato intervistato ai microfoni di Radio Crc per avere informazioni su un possibile trasferimento di Tymoschuk in azzurro e per parlare del Napoli. Ecco quanto affermato: “Prima di tutto mi piace confermare che tra me e De Laurentiis c’è una bella amicizia perché Aurelio mi piace e mi pare essere una persona molto seria. Non so se Tymoschuk verrà realmente al Napoli. Il nostro calciatore ha fatto molto bene l’anno scorso e lo si è notato anche nella finale di Champions League. Per ora, essendoci solo due calciatori validi in quel ruolo, non possiamo cederlo. In futuro vedremo”.

Sull’amichevole in programma a Dimaro e sul Napoli: “Sarà una partita interessante. Noi del Bayern abbiamo perso qualche giocatore ma ne abbiamo acquistati altri. Il mercato fino a questo momento non ha fatto vedere grandi cose per cui bisogna avere pazienza perché sono convinto che il presidente De Laurentiis stia pensando di fare qualche acquisto. Sono contento e felice che il Napoli sia tornato in cima non solo in campo Nazionale ma anche in campo Internazionale. Oltretutto, avendo affrontato gli azzurri ci siamo resi conto di quanto il Napoli fosse una bella squadra e sono convinto che possa fare bene“.

La favorita per lo scudetto: “Credo che la Juventus parta ancora una volta da favorita perché la squadra è ben organizzata e la società ha grande fame e vorrà prendersi una rivincita. Dopo la Juventus vedo il Napoli e probabilmente l’Inter, se si rinforzerà”.

Preferenze privacy