Calcioscommesse, iniziano le audizioni per il caso Gianello

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Procura Federale di Napoli ha stilato il calendario delle audizioni in merito allo scandalo calcioscommesse e, in particolare, al filone di indagini sulla presunta combine organizzata dall’ex portiere azzurro Matteo Gianello. Ricordiamo che l’ex numero 12 del Napoli aveva confessato di aver sondato il terreno, accennando la discussione a Paolo Cannavaro e a Gianluca Grava, per un’eventuale combine di una gara del Napoli riscontrando il rifiuto netto e convinto da parte dei compagni di squadra che neanche vollero continuare il discorso. Nella lista dei tesserati convocati ci sono Matteo Gianello, Paolo Cannavaro, Gianluca Grava, Giuseppe Mascara, il tecnico Walter Mazzarri che verranno ascoltati il 6 luglio e l’ex Fabio Quagliarella che dovrà presentarsi in procura il 9 luglio.  Il Napoli, a causa della responsabilità oggettiva, rischierebbe una penalizzazione da uno o due punti da scontare nella prossima stagione. Non dovrebbe essere a rischio la partecipazione alla prossima Europa League come in un primo momento si era pensato.

Fonte: Resport

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI