shinystat spazio napoli calcio news Quando il gol fantasma è di casa

Quando il gol fantasma è di casa


Nell’era della tecnologia, dove anche il più semplice gesto potrebbe essere guidato e sostenuto dall’occhio digitale di una telecamera, controllato da un monitor in grado di decifrarne ogni più specifico particolare, il tema dei goal-non goal, meglio conosciuti come “goal fantasma” salgono ancora alla ribalta delle cronache sportive, portando nuovamente a galla la complicata decisione di apportare delle modifiche per il controllo ed il monitoraggio di questo fenomeno calcistico.

Il punto sul quale il dibattito è sempre caldo è lo stesso da anni oramai: è giusto modificare in un modo così radicale, nonchè avveniristico, un aspetto così importante del calcio, come lo è l’assegnazione o meno di una rete? In un certo senso, l’avvento dei giudici di porta sembrava poter evitare questo problema, ma dopo la gara Ucraina-Inghilterra valevole per Euro 2012, si è convenuto che il problema persiste e non è possibile eliminarlo con l’aggiunta di un ulteriore giudice, anche se dedicato prettamente al controllo della porta assegnatagli.

In tema di goal fantasma, vengono alla mente una serie di episodi che hanno visto protagonisti proprio i partenopei nelle stagioni passate, sia da vittime che da “carnefici”. Uno dei casi più eclatanti è stato sicuramente il gol non assegnato a Brocchi durante Napoli-Lazio di due stagioni orsono, gara che vide i partenopei vittoriosi per 4-3 in uno dei match decisivi per le sorti del campionato . Ecco le immagini:[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=Ht28gWu67Mo’]

Un altro episodio che ha favorito il Napoli è avvenuto durante la prima gara dello scorso campionato contro la Fiorentina al “Franchi“, che vide l’arbitro assegnare il gol del momentaneo vantaggio del matador Cavani (alla fine il risultato sarà di 1-1). Ecco il video: [yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=VnJ4MgaRGFw’]

Sempre di due stagioni fa, l’episodio che vide gli azzurri vittime di un probabile gol ancora di Cavani non assegnato contro il Brescia (la gara finirà 0-0). Ecco le immagini al rallenty:[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=joo6skF-q4g&feature=relmfu’]

Altro episodio ancora favorevole agli azzurri è stato il gol di Pandev contro il Cesena, nella gara di Coppa Italia che vide gli azzurri vittoriosi per 2-1. Fu assegnato il gol nonostante non siano certe le possibilità che la palla sia entrata in rete. Ecco il video: [yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=dOadpGnSBrw’]

Che sia malasorte o fortuna sfacciata, il gol fantasma resterà ancora per molto uno degli episodi chiave su cui costruire trasmissioni sportive e articoli sui quotidiani. Che sia questo uno dei motivi per cui non vale la pena cercare la perfezione con l’aiuto della tecnologia? 

 

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl