shinystat spazio napoli calcio news Mercato, da Palermo con furore

Mercato, da Palermo con furore


Dichiarazioni interessanti sono pervenute  ieri attraverso l’intervento a Radio CRC di Giorgio Perinetti, nuovo d.g. del Palermo, ex dirigente azzurro. Giulio Migliaccio, da una vita a Palermo, napoletano di Mugnano, e Matias Silvestre, argentino di grandi prospettive, nel mirino delle grandi, con, in prima fila, l’Inter di Moratti. Ecco quanto dichiarato dal responsabile del mercato siciliano: “Migliaccio e Silvestre sono due calciatori di cui se ne potrà parlare, anche per il Napoli. Non si è ancora detto nulla nel dettaglio. Sono due giocatori di assoluta affidabilità, hanno grande carattere ed alto rendimento”.

Particolarmente difficile l’acquisto di Silvestre, poichè la stessa Inter offrirebbe 4 milioni più la metà di Viviano. Aggiunge Perinetti “Chi vorrà prenderlo dovrà ricordarsi delle sue qualità”. Per Migliaccio la strada sarebbe meno tortuosa, vista la volontà del giocatore di cambiare aria. Il centrale argentino potrebbe essere una interessante soluzione al centro della difesa, forte fisicamente, veloce e bravo ad impostare, dalla sua ha l’arma del colpo di testa che lo rende spesso determinante. Migliaccio darebbe cuore ed ulteriori polmoni al già generoso e roccioso centrocampo azzurro, con Gargano, Inler e Dzemaili già ben assortiti sotto questo aspetto.

Preferenze privacy