shinystat spazio napoli calcio news Mercato in difesa, un valzer di nomi tutto azzurro

Mercato in difesa, un valzer di nomi tutto azzurro


Un valzer di nomi per quella che sarà la nuova difesa partenopea per il campionato 2012/2013. Il trio Campagnaro-Cannavaro-Aronica oramai non riesce a dare le stesse garanzie date nel girone d’andata dello scorso campionato e quindi, alla luce delle ultime voci di mercato, due terzi del pacchetto difensivo della squadra di Mazzarri verranno ridisegnati.

Il nome caldo è quello di Mapou Yanga-Mbiwa, centrale difensivo del Montepellier. Il giovane di 23 anni sembra vicino ad un accordo con il Napoli, le cifre si aggirano attorno ai 6 milioni di euro, prezzo in saldi dato che il contratto del centrale scade nel 2013. Ottimo piede, grande corsa e duttilità, con la squadra francese ha ricoperto tutti i ruoli della difesa senza mai avere problemi. Probabile erede ideale per il dopo Campagnaro vista la sua predisposizione naturale per il settore destro.

In questo valzer infinito si balla anche per Marco Capuano classe 91’ del Pescara. Agile, veloce, tecnico, sicuramente un gran prospetto che secondo le ultime indiscrezioni ha un valore che s’aggira intorno ai 5/6 Milioni di euro. Un giovanissimo acquisto in progess in linea con quella che è la politica societaria partenopea, capace di giocare sia al centro sia sul centro sinistra grazie alle sue spiccate doti fisiche. Nei prossimi giorni è previsto un incontro tra la società biancoceleste e Bigon, si parla di una cifra attorno ai 2,5 Milioni per la metà del cartellino, altrimenti potrebbe giungere all’ombra del Vesuvio a titolo definitivo grazie all’inserimento di qualche contropartita tecnica volta ad abbassare il prezzo del cartellino.

Nome fresco di testata è quello di Emanuele Terranova esplosivo centrale di difesa attualmente in forza al Sassuolo,25 anni ed 8 gol in carriera per il promettente difensore siciliano. Il suo identikit somiglia molto a quello di Aronica, grintoso ed esplosivo, un simil-Gattuso della difesa che fa della forza fisica e degli interventi duri il proprio punto di forza. Unico neo il non aver mai giocato come centrale di una difesa a tre, gap che potrebbe generare un Fernandez II date le difficoltà che difensori con certe caratteristiche hanno a giocare in certi ruoli.

Nome sempre più in voga quello di Alessandro Gamberini (31 anni) ex giovane promessa del campionato italiano ed ex nazionale azzurro. Tecnica discreta e bravo di testa, Gamberini sembra essere finito nel mirino del DS Bigon. Il suo acquisto sarebbe un po’ in controtendenza rispetto al progetto giovani tanto decantato dal presidente De Laurentiis, ed andrebbe ad occupare il posto lasciato libero da Aronica e da Brtitos (il cui futuro sembra lontano da Napoli a causa del mancato inserimento negli schemi di Mazzarri) alzando così il tasso d’esperienza della retroguardia azzurra.

Campagnaro ed Aronica dovrebbero restare come riserve nel Napoli che verrà, lasciando due slot da titolari per due giovani. Gianluca Grava, a fine contratto, con ogni probabilità lascerà Napoli dopo quest’ultima stagione all’ombra del Vesuvio vissuta come bandiera. Inoltre, resta ancora da chiarire la situazione di Rinaudo che, dopo la disastrosa apparizione con il Novara, è diventato un giocatore inappetibile per qualsiasi club di A. Ultimo giocatore in uscita Ignacio Fideleff: per lui si profila un prestito secco in una squadra di bassa classifica per verificarne le capacità ed i margini di crescita. In alternativa potrebbe essere inserito come contropartita tecnica in qualche altra operazione di mercato.

Riconferme invece per Paolo Cannavaro che resta a guidare la difesa azzurra almeno per un altro anno e per Fernandez che, a meno di grandi sorprese, resterà la prima alternativa come centrale della difesa a tre.

Luca P. Trombetta

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl