Calaiò: "Jovetic, Cavani e Hamsik tridente eccezionale"

Calaiò:

"Goldrake" e "arciere", questi erano gli appellativi che la tifoseria azzurra aveva affibbiato al siciliano Calaiò.

Non ha mai dimenticato i bellissimi anni a Napoli, andando via con rammarico, ma mai rancoroso.

Allora Non rispecchiava le preferenze tecniche e tattiche del tecnico Reja. Napoli non l'ha mai dimenticato, e con tristezza l'ha salutato, omaggiandolo con striscioni,cori, applausi e tributi video che hanno commosso il palermitano.

A Sky Sport ha rilasciato dischiarazioni su quella che sarà (o potrebbe essere) lo squadrone azzurro di De Laurentis, ritagliando, nell'intervista, un piccolo spazio per il Pocho in partenza :" Purtroppo, andrà via Lavezzi che è un giocatore davvero importante ed ha rappresentato tanto nell’ultimo periodo. I tifosi debbono però capirlo, lui ha sempre dato tutto per la maglia. Come sostituirlo? Jovetic, seppur con caratteristiche diverse, sarebbe l’ideale. Insieme ad Hamsik e Cavani formerebbe un tridente eccezionale".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram